Sezione Primavera

La sezione Primavera

La Sezione Primavera è stata inserita come progetto sperimentale nell’anno scolastico 2020/2021 e ha ottenuto un elevato successo. Nasce dall’idea di dare alla domanda sociale delle famiglie con bambini dai 24 ai 36 mesi (compiuti nell’anno scolastico di riferimento) una risposta che tenga in primo luogo conto dei ritmi, dei tempi e dei diritti del bambino al fine di offrire un qualificato momento di preparazione e introduzione alla scuola dell’infanzia senza dimenticare la cura e l’attenzione caratterizzante di un servizio di prima infanzia. La nostra Sezione Primavera offre alle famiglie un sostegno alla crescita e all’educazione dei propri piccoli attraverso figure dotate di specifiche competenze professionali, favorendo una proposta adeguatamente pensata, offrendo al bambino motivi e occasioni per attività esperienziali, atelier e laboratori finalizzati a sostenere i differenti ritmi di crescita; attraverso un progetto educativo costruito sull’identità dei singoli bambini frequentanti.

Eun servizio educativo che consente la crescita dei bambini offrendo stimoli ed opportunità che consentono la costruzione dell’identità, dell’autostima, della socializzazione e dell’interazione con gli altri bambini. La giornata viene organizzata tenendo presenti i ritmi ed i tempi dei bambini, integra momenti di vita quotidiana legati soprattutto al soddisfacimento di bisogni primari ovvero l’alimentazione, il riposino, la pulizia, a momenti di gioco organizzato, laboratori e attività didattiche inerenti esperenziali.


FINALITA’ E OBIETTIVI

Il bambino è portatore di alcuni fabbisogni fondamentali che gli adulti sono chiamati a soddisfare perché spesso quando questi bisogni sono soddisfatti, il bambino tende a comportarsi meglio, ad essere più collaborativo e ad accettare più facilmente le regole stabilite. Possiamo trovare vari bisogni:

  1. Sicurezza: il bisogno di sicurezza viene dato al bambino piccolo soprattutto attraverso la routine quotidiana cioè una serie di azioni che scandiscono la giornata e si ripetono in modo ordinato e riconoscibile. Per questo è importante dare un ordine alla vita dei bambini, rispettare gli orari dei pasti e del riposino, ma anche avere alcune regole non discutibili, ossia dei punti fermi in caso di confusione e incertezza.
  2. Competenza ed autostima: un bambino ha bisogno di sentirsi competente, ha bisogno che gli vengano riconosciute le sue abilità. Per fare in modo che la sua crescita avvenga nel migliore dei modi dobbiamo aiutarlo ad assumersi le proprie responsabilità in base ovviamente alla sua età e al suo sviluppo per aiutarlo ad aumentare la sua autostima.
  3. Libertà: è importante creare uno spazio sicuro in cui possa esercitare la propria capacità di fare scelte, concedergli la possibilità di scegliere la libertà di giocare a modo suo, senza dover seguire sempre istruzioni.
    La scuola è un luogo privilegiato di crescita e di sviluppo delle competenze individuali cognitive, affettive e sociali, finalizzato al raggiungimento di uno sviluppo armonico della personalità attraverso la soddisfazione dei bisogni. L’obiettivo primario è quello di favorire la crescita del bambino in modo sereno, in un’ambiente che sappia integrare l’attività della famiglia.

OBIETTIVI GENERALI

  • Conquista dell’autonomia
  • Contribuire alla socializzazione

OBIETTIVI SPECIFICI

  1. Favorire ed incrementare le capacità psicomotorie;
  2. Favorire lo sviluppo affettivo –sociale
  3. Favorire lo sviluppo cognitivo
  4. Favorire la comunicazione verbale e non verbale

SEZIONE PRIMAVERA

  • 7.30 / 8.30 pre-scuola
  • 8.30 / 9.15 ingresso scuola
  • 9.30 / 10.00 spuntino
  • 10.00/10.45attività all’aperto o al chiuso
  • 10.45/ 11.15 cura e igiene personale
  • 11.30 / 12.30 pranzo
  • 12.30 / 12.45 cure e igiene personale
  • 13,00 1 uscita
  • 13.00 /15.15 nanna
  • 15.15 / 15.30 cura e igiene personale
  • 15.45 / 16.00 uscita
  • 16.00 / 18.00 post-scuola

GLI ORARI SONO TEMPORANEAMENTE MODIFICATI A CAUSA DELL’EMERGENZA SANITARIA COVID-19

  • 8,45-9,15 ingresso a scuola
  • 12,00 pranzo
  • 13,00 prima uscita
  • 15,30-15,45 seconda uscita